• Intervista Messerschmitt

    Intervista al gruppo romano dei Messerschmitt a cura di Beppe "HM" Diana per la sua fanzine/blog "Forging Steel". Quanta passione ci vuole a portare avanti un progetto musicale in un paese da sempre considerato di seconda fascia come il nostro nel quale anche le band storiche fanno fatica ad andare avanti e ad imporsi all’interno di una scena musicale asfittica arrivando a raccogliere solo briciole?... CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

  • ApoGod Project

    Il progetto musicale si prefigge di raccontare e reinterpretare in musica l'Antico Testamento, prima parte della Bibbia; da qui il nome del gruppo, che prende le mosse dalla visione "apocrifa" e "apostatica" dei due autori riguardo il testo sacro cristiano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO.

  • Gruppi metal giapponesi (Prima parte)

    Prima parte dello speciale sui gruppi metal giapponesi. I gruppi saranno presentati con un breve nota e con un loro brano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

  • Female Metal Singers (Prima parte)

    Prima parte dello speciale sulle cantanti donne nel metal. Le cantanti saranno presentate con un breve nota e con un loro brano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

  • All Female Metal Band (Prima parte)

    Prima parte dello speciale sulle band "All Female" del metal. Le band saranno presentate con un breve nota e con un loro brano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

Metal Zone CD

Consigli musicali da Metal Zone Italia

Recensioni anni 60

Jokers Wild - Liquid Giraffe

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

JOKERS WILD - LIQUID GIRAFFE

Autore: JOKERS WILD
Titolo: LIQUID GIRAFFE
Anno: 2013 (Reissue)
Etichetta: Shadoks Music
Nazione: Stati Uniti
Genere: Psychedelic Rock
Stato: Split Up

Anno della prima pubblicazione del lavoro: 1968

  

La band "The He-Too's" (già "The Aardvarks") si scioglie e Dave Wagner e Gene Balabon decidono di mettere insieme una nuova band e chiamano a completare i "Jokers Wild", Denny Johnson e Pete Huber.
Il primo nucleo della band è cosi composto: Dave Wagner - voce e tastiere, Gene Balabon - chitarra, Denny Johnson - basso e Pete Huber - batteria.
Ma dopo qualche mese Dave decide che vuole fare solo il frontman e lascia le tastiere dedicandosi solo al canto, Dave "Kink" Middlemist lo sostituisce alle tastiere.

‎Il gruppo nel 1966 finisce sotto contratto con la "David Anthony Productions", suonando in diversi club e sale da ballo.

Nel 1967 il loro manager, David Anthony, organizza uno scambio di musicisti tra "Jokers Wild" e "The Rave-Ons" per formare un nuovo gruppo chiamato "South 40", cosi i membri fondatori, Dave Wagner e Gene Balabon, sono fuori dal gruppo insieme a Dave Middlemist.
Al loro posto subentrano Lonnie Knight - voce e chitarra, Bill Jordan - chitarra (che sarà poi sostituito da Dale Strength e poi Danny Kane) e Greg Springer alle tastiere.

Il nuovo gruppo incide tre singoli tra il 1967 e il 1969, il primo con l'etichetta "Metrobeat" e i successivi con l'etichetta "Peak Records". Il gruppo si scioglie nel 1969 senza mai riuscire a dare alle stampe il loro full-lenght "Liquid Giraffe". La maggior parte del materiale è stato registrato dai tre membri principali: Lonnie Knight, Denny Johnson e Pete Huber.

La solita "Shadoks Music", nel 2013, da alle stampe il full lenght dei "Jokers Wild" dal titolo "Liquid Giraffe", lavoro composto da 14 brani più 4 bonus tracks.

All'epoca non doveva essere facile per le band avere rapporti seri e proficui con il manager o con le etichette discografiche, perchè il non aver pubblicato un lavoro del genere non è spiegabile, siamo di fronte ad un psychedelic rock con forti venature di una prima forma di heavy e blues, ottime chitarre, batteria e basso perfetti, grande voce che ben si adatta al genere.
Su alcuni scritti, di chi all'epoca ha avuto la fortuna di vederli sul palco, si parla di una band con vestiti fantastici e enormi pile di amplificatori.

Questo "Liquid Giraffe" è un gran bel disco, dategli un ascolto.

Tracklist:
01. Peace Man
02. Tomorrow
03. The Grass Is Greener
04. I'm On My Way
05. Stranger
06. Copper Penny
07. I See You
08. Witch
09. American Dream
10. Hard Road
11. River
12. Have You Ever Loved Somebody
13. Dissatisfied
14. Good Time
15. Echo (Bonus Track)
16. Because I'm Free (Bonus Track)
17. All I See Is You (Bonus Track)
18. Park Music (Bonus Track)

Line-up:
Lonnie Knight: guitar, vocals.
Denny Johnson: bass, vocals.
Pete Huber: drums, vocals.
special guests:
Bill Jordan: guitar, vocals (on 15, 17)
Greg Springer: keyboards, vocals (on 08, 15, 16, 17)