• Intervista Messerschmitt

    Intervista al gruppo romano dei Messerschmitt a cura di Beppe "HM" Diana per la sua fanzine/blog "Forging Steel". Quanta passione ci vuole a portare avanti un progetto musicale in un paese da sempre considerato di seconda fascia come il nostro nel quale anche le band storiche fanno fatica ad andare avanti e ad imporsi all’interno di una scena musicale asfittica arrivando a raccogliere solo briciole?... CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

  • ApoGod Project

    Il progetto musicale si prefigge di raccontare e reinterpretare in musica l'Antico Testamento, prima parte della Bibbia; da qui il nome del gruppo, che prende le mosse dalla visione "apocrifa" e "apostatica" dei due autori riguardo il testo sacro cristiano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO.

  • Gruppi metal giapponesi (Prima parte)

    Prima parte dello speciale sui gruppi metal giapponesi. I gruppi saranno presentati con un breve nota e con un loro brano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

  • Female Metal Singers (Prima parte)

    Prima parte dello speciale sulle cantanti donne nel metal. Le cantanti saranno presentate con un breve nota e con un loro brano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

  • All Female Metal Band (Prima parte)

    Prima parte dello speciale sulle band "All Female" del metal. Le band saranno presentate con un breve nota e con un loro brano. CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO SUL TITOLO

Metal Zone CD

Consigli musicali da Metal Zone Italia

Recensioni anni 70

Kamijo - Martha

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

KAMIJO - MARTHA

Autore: KAMIJO
Titolo: MARTHA
Anno: 2007 (Reissue)
Etichetta: Shadoks Music
Nazione: Giappone
Genere: Folk Rock, Psychedelic Rock
Stato: Split Up

Anno della prima pubblicazione del lavoro: 1971

  

Tomoaki Kamijo è un musicista giapponese attivo negli anni settanta dando alle stampe tre lavori autoprodotti rispettivamente nel 1971, nel 1973 e nel 1979.

L'album qui in questione, ristampato dalla "Shadoks Music" nel 2007, è "Martha" il lavoro uscito originariamente nel 1971.

All'epoca "Martha" andò subito nel dimenticatoio fino al 2001 quando venne citato nel libro di Hans Pokora "3001 Record Collector Dreams", un libro con le copertine di pubblicazioni rare di beat, garage, psichedelia e progressive degli anni 60 e 70 con descrizione dello stile, casa discografica e valutazione.

Da allora fu una caccia al tesoro di collezionisti e appasionati, gira voce che uno degli LP fu venduto a più di settemila dollari.

Dobbiamo aspettare, però, il 2007 per avere una ristampa del lavoro da parte della iperattiva "Shadoks Music".

"Martha" di Kamijo non è facilmente etichettabile a livello musicale, forse per comodità è stato "archiviato" sotto Psychedelic Rock/Folk Rock, ma in realtà è tutto.

Kamijo ha un abilità sorprendente a fondere Acid Rock, Psychedelic Rock, Progressive Rock, Art Rock, Stoner Rock, Folk Rock e qualche altro genere in una musica che trasmette una tranquillità e una rilassatezza unica.

Il cantato di Kamijo (in inglese) è sorprendentemente abile su una base musicale affidata per lo più a chitarre acustiche e pianoforte. Tutti i brani sono su ottimi livelli di questo quasi concept album su Martha, ma il brano "My Martha" è leggermente superiore andando a ricordare qualche composizione dei Beatles.

Io un ascolto glielo darei, ma non aspettatevi schitarrate o rullate di batteria, tutt'altro "Martha" è pace e tranquillità.

Tracklist:
01. Set Me Free
02. My Martha
03. Start To Go
04. Home
05. One And One Is Two
06. Turn Off The Lights
07. You Need A Gun
08. Martha You've Changed
09. Cry Like A Baby
10. I Love You

Line-up:
Tomoaki Kamijo - Guitar, Vocals
Tetsuro Wasabe - Guitar, Vocals
Aki Takase - Piano
Saburo Goto - Drums
Masatuki Hirose - Bass